Get Mille piani: capitalismo e schizofrenia PDF

By Gilles Deleuze

Nel 1980, quando, in Francia, Gilles Deluze e Felix Guattari diedero alle stampe los angeles prima edizione di Mille piani, los angeles nuova dimensione del pensiero filosofico aperta dalle riflessioni dei due pensatori fu subito evidente, anche se fu necessario ancora del pace prima che l. a. densità e los angeles centralità dei temi affrontati da quest'opera venissero recepite in tutta los angeles loro importanza. Deleuze e Guattari, con uno sforzo analitico capace di andare dritto al cuore del contemporaneo, isolarono concetti indispensabili in step with comprendere los angeles realtà del mondo dopo los angeles effective del Ventesimo secolo. Parole-chiave come "rizoma", capace di descrivere l'orqanizzazione reticolare e los angeles relazione comunitaria attraverso los angeles quale viene prodotta l. a. conoscenza; interpretazioni illuminanti dell'attuale deriva tecnologica e los angeles conseguente possibilità di parlare di un "corpo post-organico"; l'identificazione di un apparato repressivo visto come "macchina da guerra" inglobata nel cuore delle società avanzate; l. a. descrizione di un pensiero nomade, aperto, che procede in line with intersezioni... tutto questo, insieme a molti altri concetti con cui lo state of affairs culturale è andato familiarizzandosi fanno di "Mille piani" un punto di riferimento assoluto: l'opera filosofica che meglio identifica il nostro pace.

Show description

Download e-book for kindle: La psichiatra by Wulf Dorn

By Wulf Dorn

Lavorare in un ospedale psichiatrico è difficile. Ogni giorno l. a. dottoressa Ellen Roth si scontra con un’umanità reietta, con los angeles sofferenza più indicibile, con il buio della mente. Tuttavia, a questo caso non period preparata: l. a. stanza numero 7 è satura di terrore, l. a. paziente rannicchiata ai suoi piedi è stata picchiata, seviziata. È chiusa in se stessa, mugola parole senza senso. cube che l’Uomo Nero l. a. sta cercando. los angeles sua voce è raccapricciante, è l. a. voce di una bambina in un corpo di donna: le sussurra che adesso prenderà anche lei, Ellen, perché nessuno può sfuggire all’Uomo Nero. E quando il giorno dopo los angeles paziente scompare dall’ospedale senza lasciare traccia, in step with Ellen incomincia l’incubo. Nessuno l’ha vista uscire, nessuno l’aveva vista entrare. Ellen l. a. vuole rintracciare a tutti i costi ma viene coinvolta in un macabro gioco da cui non sa come uscire. Chi è quella donna? Cosa le è successo? E chi è veramente l’Uomo Nero? Ellen non può a ways altro che tentare di mettere insieme le tessere di un puzzle diabolico, mentre precipita in un abisso di violenza, paranoia e angoscia. Eppure sa che, alla effective, tutti i nodi verranno al pettine.

Show description

È facile smettere di preoccuparsi se sai come farlo - download pdf or read online

By Allen Carr

In "È facile smettere di preoccuparsi se sai come farlo" Carr rivolge los angeles sua attenzione alle nostre inquietudini ed alle nostre paure nel confrontarci con le difficoltà. Usando il suo comprovato metodo, affronta un problema che, in varia misura, attanaglia tutti noi. Sia che vi sentiate continuamente assillati dalle preoccupazioni, sia che queste siano solo compagne intermittenti della vostra vita, troverete in questo libro un valido aiuto. Come ci mostra Carr, l'apprensione può non essere parte integrante della nostra esistenza e l'eliminarla ci permetterà di raggiungere il nostro reale potenziale

Show description

I crimini dell'economia. Una lettura criminologica del - download pdf or read online

By Vincenzo Ruggiero

Spesso gli economisti hanno visitato il campo della criminologia, allo scopo di comprendere los angeles logica razionale che si nasconde dietro i reati. Quando gli economisti esaminano l’attività criminale danno consistent with scontato che i rei vadano trattati come qualunque altro attore sociale che compia scelte razionali. In I crimini dell’economia, Vincenzo Ruggiero restituisce los angeles visita, passando in rassegna una varietà di scuole del pensiero economico classico secondo una prospettiva criminologica. Ciascuna di queste scuole, secondo lui, giustifica quando non incoraggia i delitti che sono il risultato dell’iniziativa economica. Ruggiero analizza, tra gli altri, John Locke e l. a. sua nozione di proprietà privata, il mercantilismo, i fisiocrati e Malthus, nonché le argomentazioni di David Ricardo, Adam Smith, Alfred Marshall, John Maynard Keynes e del neoliberismo. In ciascuno di questi quadri teorici rintraccia los angeles potenziale giustificazione di differenti forme di “crimini dell’economia”. Il libro, che si rivolge a chiunque si interessi di teoria sociale, di criminologia, di economia, di filosofia e di politica, compie un vero e proprio riesame della storia del pensiero economico, considerandolo alla stregua di una disciplina che, mentre si sforza di guadagnarsi los angeles reputazione di scienza, in realtà mira a rendere accettabile los angeles sofferenza sociale che produce.

Show description